Categories: Google

Cancellare informazioni da Google attraverso una segnalazione di carattere legale

Può capitare di trovare nella ricerca Google dei contenuti che pensi siano illegali o non autorizzati. Può trattarsi di un tuo concorrente che ha copiato un tuo contenuto, violando le leggi sul copyright, o di un sito che infrange una qualsiasi altra legge vigente in Italia. Se non sai come rimuovere un contenuto potenzialmente illegale dalla Ricerca Google e intendi quindi cancellare informazioni da Google attraverso una segnalazione di carattere legale, continua a leggere questo articolo.

Segnalare contenuti potenzialmente illegali a Google

In linea con le basi giuridiche per cancellare notizie personali con il GDPR, è possibile anche segnalare contenuti potenzialmente illegali trovati sulla ricerca Google. Se desideri che essi siano rimossi da qualsiasi piattaforma Google, il team di Google ha facilitato la risoluzione del problema ai suoi utenti attraverso il nuovo protocollo g.co/legal. Si tratta di una risoluzione intuitiva che indirizza l’utente verso una pagina con un pulsante “Crea una richiesta” e successivamente con un elenco di prodotti Google. Una volta selezionato il prodotto da cui si intende rimuovere il contenuto per motivi legali, (vedi ad esempio: cancellare informazioni personali da YouTube per motivi legali), è necessario selezionare la ragione per cui si intende procedere con tale rimozione, ad esempio una violazione di proprietà intellettuale come il copyright. A questo punto, per ogni motivazione si raggiungerà uno specifico modulo da compilare: inserire all’interno tutte le informazioni richieste, così che il team di Google potrà esaminare la segnalazione. A tal proposito, per far sì che il team di Google esamini più in fretta le richieste di rimozione dei suoi utenti, questi ultimi possono aiutare durante la compilazione del modulo, fornendo informazioni quanto più specifiche possibile (ad esempio solo l’URL specifico della pagina, non l’intero sito web), descrizioni chiare e complete di quale contenuto della pagina è coinvolto dalla richiesta.

Una volta inviata la segnalazione, a seconda del prodotto Google in questione, l’utente riceverà un link ad una dashboard oppure una mail di conferma di ricezione della richiesta, che contiene il numero del caso. I tempi di risposta dipendono dal tipo di segnalazione inviata e dal numero di richieste in coda in quel momento, ma il team di Google ci ha sempre tenuto a precisare che ha un gran numero di professionisti che lavorano senza sosta alla moderazione dei contenuti in tutto il mondo.

Approfondimento legale: richiesta di rimozione legale per motivi di copyright

Quando si segnala una possibile violazione del copyright e si richiede per questo di rimuovere un contenuto dai prodotti Google, è importante prima assicurarsi di essere i veri titolari di un contenuto, altrimenti la richiesta non andrà a buon fine. In linea generale, si possiede di solito il copyright di un contenuto che si crea, quindi ad esempio il copyright di una foto appartiene al fotografo che l’ha scattata, non a chi la pubblica per primo sul web o a chi viene ritratto nella foto; quindi, a meno che non sia un selfie, non è possibile richiedere la rimozione di una foto scattata da altri seppur ritragga l’utente stesso, in quanto ritratto in essa e non creatore del contenuto. 

Recent Posts

Deindicizzare automaticamente dati sensibili da Google

Appare utile chiarire subito cosa si intenda per diritto all’oblio e quando è stato introdotto,…

3 giorni ago

Cancellare notizie false da Google, le novità introdotte dal Digital Service Act

Il Digital Service Act è un pacchetto di norme della Commissione dell’Unione Europea che è…

3 giorni ago

Diritto all’oblio su Google: le domande frequenti degli utenti

  Con il termine diritto all’oblio viene inteso come il potere di disporre dei propri…

5 giorni ago

Cosa fa YouTube per proteggere la tua identità e i tuoi dati personali

YouTube è una piattaforma poliedrica, nel senso che non solo si può trovare ed ascoltare…

7 giorni ago

Il sito di Twitter dedicato al GDPR

A partire dal 2016 ed ai sensi della legislazione europea del GDPR, è possibile rimuovere…

1 settimana ago

L’esecuzione del diritto all’oblio sui social network

Perché le persone hanno la necessità di cancellare le notizie che li riguardano dal web? …

2 settimane ago

Cancelliamo i dati indesiderati

+39.06.39754846

cyberlex.net