Cancelliamo i dati indesiderati +39.06.39754846 cyberlex.net

Cancellare Notizie dal Web

La domanda che in molti si pongono è la seguente: come cancellare notizie dal web? Digitando il proprio nome sul web, molti utenti segnalano di trovare dei link che non gradiscono, magari di notizie non attendibili, non più di interesse pubblico. Come rimuovere i link negativi che minano la reputazione online di un individuo? Che cosa possiamo fare per proteggere la privacy e la web identity online? I contenuti obsoleti o le notizie possono ledere alla reputazione online di un individuo. Possono dunque a tutti gli effetti interferire con la sua carriera o vita privata. Il diritto all’oblio è un diritto moderno, un concetto strettamente connesso al web.

Come eliminare un articolo da Google

Si può scegliere di eliminare un articolo dai motori di ricerca? L’eliminazione di un contenuto non va confusa con la deindicizzazione dello stesso. Ci si appella al diritto all’oblio nel momento in cui desideriamo rimuovere alcuni risultati di ricerca legati inevitabilmente al nostro nome. Dunque, come funziona l’eliminazione di notizie di cronaca da Google e dal web in generale? Proteggere la web identity è il motivo per cui oggi possiamo fare affidamento sul Regolamento Europeo 679/2016 per la Protezione dei Dati Personali, il GDPRIl modulo per il diritto all’oblio e la deindicizzazione di contenuti obsoleti, negativi o notizie dal web è disposto da tutti i motori di ricerca, che si sono adeguati al GDPR. Per esempio, Google vi dà la possibilità di sfruttare uno strumento: Rimozione Contenuti Obsoleti, oppure Rimozione Informazioni Personali.

Compilare i moduli è relativamente semplice, in quanto dovrete inserire URL, query o parola chiave che vi ha permesso di giungere alla notizia o link, e la motivazione per cui vi appellate al diritto all’oblio. Mediamente, le richieste sono accolte dai motori di ricerca dopo qualche settimana. Qualora fossero rigettate, potreste sempre valutare di rivolgervi al Garante della Privacy.

Cos’è il diritto di informazione o cronaca

Il diritto di informazione o cronaca disciplina le informazioni di interesse pubblico. Per esempio, eliminare un articolo di cronaca da Google non è semplice, in quanto entrano in gioco alcuni fattori: il processo è ancora in corso? La condanna è stata scontata? L’imputato è stato assolto? Ci sono delle eccezioni, infatti, che permettono a un individuo di ricorrere al diritto all’oblio e di ottenere la deindicizzazione di notizie negative, soprattutto relative al suo passato. Se ha scontato la pena, se è stato assolto, se è diventato prezioso per la comunità, è giusto che possa proteggere la web identity.