Cancelliamo i dati indesiderati +39.06.39754846 cyberlex.net

Privacy Policy: Contattare YouTube per cancellare dati da internet

Al giorno d’oggi è incredibile quanto veloce sia la diffusione di un contenuto o un video online: in pochissimi istanti, un’informazione o un dato personale può diventare virale e, a volte, danneggiare la web reputation di un individuo. Ancor più di qualsiasi altro tipo e formato di contenuto online, i video su YouTube sono quelli che hanno tra gli engagement medi più alti e che vengono maggiormente condivisi anche su altre piattaforme. Ma secondo le Privacy Policy di questa piattaforma, come contattare YouTube per cancellare dati da internet? Come si può procedere nel caso in cui si voglia esercitare il proprio diritto all’oblio su Youtube?

Cosa fare se un video Youtube lede la propria immagine

In quanto prodotto di Google, Youtube ha delle specifiche Norme della community che vanno rispettate per tenere al sicuro tutti i suoi utenti. Se trovi video che violano la tua privacy o il tuo senso di sicurezza, puoi risolvere questo tuo disagio rivolgendoti ad un esperto di diritto all’oblio e web reputation, ossia un vero professionista che possa aiutarti a capire quale sia la giusta procedura da seguire in situazioni così delicate come quelle dei reclami per violazione della privacy. Ti aiuterà ad esempio a comprendere se ci sono i giusti presupposti per segnalare il contenuto, come il fatto di essere inappropriato, di essere identificabile in modo univoco all’interno del video, di essere stati copiati in un video che ti appartiene o di avere la propria incolumità in pericolo. All’interno delle politiche per richiedere la rimozione di informazioni da Google, sono specificate in modo molto chiaro anche le procedure di reclamo per violazione della privacy con cui puoi richiedere a YouTube di rimuovere un video che lede la tua reputazione e la tua immagine.

Come segnalare una violazione della privacy su YouTube

Nel caso in cui avessi subito una violazione della tua privacy, recati a questo link sulla Guida di YouTube, dove innanzitutto ti viene chiesto se stai subendo un qualche tipo di molestia: in questo caso, non si tratta di una semplice invasione indesiderata della privacy personale, ma di veri e proprio insulti e video malevoli sul proprio conto. In situazioni del genere, è bene procedere con una procedura apposita per le molestie su YouTube, cliccando su “Vorrei ulteriori informazioni sulle molestie”. Se così non fosse invece e volessi continuare la procedura per la violazione della privacy, clicca su “Voglio comunque procedere all’invio di un reclamo per la violazione della privacy”. Successivamente, il primo consiglio che riceverai è quello di contattare direttamente l’utente che ha caricato il video, chiedendogli di eliminarlo dal proprio canale YouTube. Nel caso in cui non ricevessi una risposta o se questa non rispettasse i tuoi desideri, puoi proseguire con il reclamo cliccando su “Continua”. Dopo di che, ti verrà chiesto di visualizzare con attenzione le Norme della Community di Youtube per verificare se effettivamente tale video ha violato le sue regole: se non l’avessi ancora fatto, quindi, leggile con attenzione; oppure, clicca su “Ho consultato le Norme della Community” per passare alla fase successiva del reclamo. A questo punto, verrai avvisato delle conseguenze a cui porta l’abuso della procedura di reclamo, dalla sospensione fino alla vera e propria chiusura dell’account. A questo punto, clicca su “Continua” se sei davvero determinato a portare a termine la procedura, per poi selezionare quale aspetto della tua privacy viene violato: “La tua immagine o il tuo nome e cognome” oppure “Altre informazioni personali”. In entrambi i casi, verrai condotto verso un modulo i cui campi obbligatori da compilare sono innanzitutto il tuo nome e cognome anagrafico, il Paese, l’indirizzo email, l’URL del canale su cui hai trovato tale video ed infine l’URL del video stesso. Inserisci infine le informazioni aggiuntive che intendi segnalare, la loro posizione (nei commenti, nel video, ecc.), ulteriori dettagli o allegati, l’accettazione di termini e condizioni e la firma digitale. In conclusione, puoi cliccare su “Invia” per mandare la segnalazione.