Cancelliamo i dati indesiderati +39.06.39754846 cyberlex.net

Rimozione URL Obsoleti

Può capitare di trovare, sul web, contenuti o siti con informazioni obsolete che si vorrà rimuovere in maniera definitiva. Nel seguente articolo vi spiegheremo come eliminare questi dati attraverso gli strumenti messi a disposizione da Google. Prima di tutto bisogna identificare lURL che si vuole eliminare dal web, cercando di capire se tale sito si trovi unicamente su Google o se è accessibile anche da altri browser. Nel caso in cui esso si trovi unicamente su Google, potrete utilizzare il modulo specifico per la rimozione degli URL obsoleti; nel caso in cui il sito web non sia collegato a Google, quest’ultimo non potrà aiutarvi in alcun modo e dovrete contattare direttamente il titolare del sito e richiedere la rimozione della pagina in questione.

Modulo Google per la rimozione URL obsoleti

Nel caso di informazioni obsolete sulla cache di Google, si tratterà di un sito presente tra i risultati del motore di ricerca di Google ma non presente sulla rete e si potrà utilizzare lo strumento apposito per rimuoverlo definitivamente. Il procedimento da seguire è il seguente:

  • Eseguire l’accesso ad un account Google per poter usufruire di questo tool;
  • Aprire lo strumento per la rimozione dei contenuti obsoleti ed inserire l’URL della pagina web o dei dati che avete intenzione di cancellare;
  • Cliccare su Invio per ultimare l’operazione.

Una volta inoltrata la vostra richiesta essa verrà esaminata dal team di Google e potrete monitorare la sua valutazione attraverso la Cronologia delle richieste, accessibile dal vostro account Google ed in cui la procedura potrà avere cinque diverse nomenclature per determinare il suo avanzamento nella valutazione:

  • Approvata: In caso in cui la vostra domanda venga approvata dal team di Google avrete due risultati differenti: l’URL non verrà più visualizzato oppure, nel caso ne abbiate fatto richiesta, verrà aggiornato con dei contenuti più recenti;
  • In Attesa: La domanda è ancora in elaborazione e deve essere ancora valutata. Questa opzione non è del tutto improbabile che possa comparire poiché bisogna tenere presente che queste richieste impiegano un tempo variabile per essere prese in esame e completate;
  • Scaduta: Questa nomenclatura è dovuta dal fatto che il vostro URL non è più presente sul web oppure sono passati 180 giorni dall’esito positivo della vostra richiesta di rimozione;
  • Rifiutata: La vostra richiesta è stata per qualche motivo reputata inesatta o non attuabile ed è stata per questo motivo rifiutata;
  • Annullata: Il proprietario del sito o chi ha fatto la richiesta di rimozione dell’URL ha richiesto l’annullamento della domanda, che è stata conseguenzialmente cancellata.

Quando si possono eliminare contenuti obsoleti da Google

Va sottolineato il fatto che ci sono delle situazioni in cui utilizzare questo strumento risulterà del tutto inutile o non pratico per la vostra richiesta:

  • L’URL che volete eliminare è illegale o contiene contenuti di questo genere, quindi il tool risulterà inutile poiché si occupa unicamente di dati obsoleti;
  • La pagina che deve essere eliminata è di vostra proprietà, quindi dovrete utilizzare un altro strumento sempre messo a disposizione da Google;
  • L’URL è accessibile in maniera pubblica e quindi non può essere per questo rimuovibile.