Per web reputation si intende l’insieme delle informazioni pubblicate su internet e riguardanti una persona o un’azienda. L’accesso a queste informazioni avviene tramite i motori di ricerca, i social network ed i siti web. Se questi ultimi due sono più facilmente addomesticabili a livello di rettifica delle informazioni e miglioramento della propria reputazione online, è con il motore di ricerca che si riscontrano i problemi più difficili, soprattutto quando la buona reputazione è danneggiata dalla reperibilità di notizie o informazioni obsolete ed inesatte negli indici di ricerca. Così, cancellare notizie da Google, eliminare notizie dal web, rimuovere informazioni personali dalle ricerche sono azioni determinanti per una buona web reputation aziendale e personale. Google, per fortuna, mette a disposizione diversi strumenti sia per il diritto all’oblio che per la gestione della reputazione online.

Come Google suggerisce di gestire la tua web reputation? 

Sul web troverai gli utili consigli di Google che ti permetteranno di gestire al meglio la tua web reputation in tre semplici passaggi!

Google è molto probabilmente il primo luogo su internet dove è possibile trovare delle informazioni che ti riguardano e quindi è lo strumento chiave per poter monitorare la tua web reputation, ovvero la tua reputazione online e come vieni percepito dagli altri utenti di internet. Se non sai da dove cominciare per iniziare gestire la tua web reputation, Google ha da offrirti tre utili suggerimenti:

Cerca il tuo nome su Google.

Crea un account Google per utilizzare gli strumenti Google

Rimuovi contenuti indesiderati da Google. 

Cerca il tuo nome su Google

Il primo grande passo da compiere per la propria web reputation è quello di cercare il proprio nome all’interno del motore di ricerca, per vedere che risultati vengono generati nelle pagine dei risultati della ricerca.

Per eseguire questo primo step basta quindi visitare la pagina principale del motore di ricerca Google e scrivere il proprio nome all’interno della barra di ricerca. Non solo troverai tutte le informazioni attualmente presenti su Google ma potrai anche farti un’idea del livello attuale della tua web reputation. Considerate questo step come un’azione preliminare per sondare il territorio, prima di effettuare i due step successivi suggeriti da Google! Se siete in cerca di notizie che vi riguardano (perché, magari, vi chiedete come cancellare notizie da Google), utilizzate la funzione “verbatim” oppure visitate la sezione Google dedicata alle notizie.

Crea un account Google 

La creazione di un account Google è il prossimo procedimento da portare a termine per migliorare la tua web reputation. Infatti, la creazione di un account non è utile soltanto perché permette di usufruire di tutti i servizi messi a disposizione da Google, ma permette anche di gestire in maniera efficace degli elementi chiave per la tua web reputation. Dopo aver creato un Account Google sarai in grado di inserire e modificare informazioni che ti riguardano, con la possibilità di scrivere una vera e propria biografia e gestire ogni genere di informazione di contatto da mettere a disposizione per farsi conoscere dagli altri utenti. Inoltre, potrai accedere a preziosi strumenti tecnici come Google Search Console e agli altri Strumenti per Webmaster, utili per deindicizzare pagine web obsolete e rimuovere contenuti ed altre informazioni personali dagli indici di ricerca.

Rimuovi contenuti indesiderati da Google 

Google offre la possibilità di poter rimuovere dei contenuti indesiderati o che possono rappresentare una violazione della privacy, oppure che associano il tuo nominativo ad informazioni inesatte, obsolete e non più pertinenti. Effettuando una ricerca sul motore di Google potresti imbatterti in informazioni indesiderate che riguardano te stesso o un tuo familiare, come ad esempio un’immagine che ti ritrae oppure un numero telefonico. Ci sono numerosi procedimenti e richieste da poter inoltrare a Google per ogni caso differente di rimozione di contenuti come, ad esempio, la rimozione di contenuti obsoleti, ovvero quei contenuti ancora salvati sul motore di ricerca ma che ormai non sono più presenti sul sito nel quale erano stati originariamente pubblicati. La strategia migliore da adottare per sapere tutto sulla rimozione dei contenuti indesiderati è quella di esaminare le guide offerte da Google, visionabile sulle pagine del centro assistenza Google. In particolare, se si desidera cancellare notizie da internet nelle ricerche associate al nominativo di una persona, è possibile avvalersi del diritto alla cancellazione (“diritto all’oblio”). Questo diritto non si applica per le persone giuridiche le quali, invece, dovranno presentare richiesta direttamente al Webmaster o promuovere ricorso presso l’Autorità giudiziaria.