Cancelliamo i dati indesiderati +39.06.39754846 cyberlex.net

Focus GDPR per Eliminare il Nome dai Risultati di Ricerca Google

In ottemperanza alle leggi europee sulla Privacy ed al Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), anche Google in qualità di motore di ricerca al momento più utilizzati dagli utenti europei prende molto sul serio la protezione delle informazioni personali e la rimozione di contenuti inappropriati. Per questo, infatti, sono presenti ormai da anni degli strumenti che permettono agli utenti di Google, nel caso in cui essi vedano dei contenuti che ritengono violino la legge o i propri diritti, di segnalare tali contenuti e di comunicarlo a Google. Il suo team, dopo di ciò, valuterà il materiale in questione e deciderà se bloccarlo, limitarlo o rimuoverne l’accesso.  Google contempla le richieste di rimozione contenuti in base a vari criteri, tra i quali troviamo comportamenti come phishing, violenza o contenuti espliciti che violano le norme sui prodotti Google e quindi devono essere rimossi.

Inoltre, il team di Google presta particolare attenzione a quella che è la protezione delle informazioni personali: soprattutto in forza dell’articolo 17 del GDPR e quindi del diritto all’oblio, il focus di Google in termini di protezione della privacy e della sicurezza è garantire ai propri utenti che le loro informazioni sono al sicuro: oltre a fornire infatti dettagliate e trasparenti norme sulla privacy e sul copyright, che spiegano come Google utilizza le proprie informazioni ed in che modo ci si può proteggere, fornisce infatti diversi strumenti per la richiesta di rimozione contenuti. In base al luogo in cui si trovano i contenuti che si intendono rimuovere, Google presenta le varie norme a riguardo e i vari strumenti di richiesta di rimozione contenuti nella sua Guida di Approfondimento Legale. Ai sensi delle leggi vigenti, è infatti possibile richiedere la rimozione di un contenuto online non solo dalla pagina del motore di ricerca, ma anche da tutti i prodotti di Google quali Google Ads, Google Maps, Youtube, Blogger, Google Shopping e molti altri.  Occorre quindi inviare una notifica separata per ogni servizio Google da cui si intendono rimuovere i contenuti in questione e completare il modulo di richiesta rimozione in modo più completo possibile, per permettere al team di Google di effettuare gli accertamenti opportuni in merito alla richiesta.

Questa è la richiesta di rimozione legale da inviare a Google:

 

Una volta recatosi su questo link e selezionato il prodotto Google oggetto della richiesta, verranno mostrati i termini legali della rimozione in questione e verranno elencati tutti i tipi di segnalazioni che possono essere avanzate in merito a tali contenuti.

Tra questi prodotti, quello più frequentemente oggetto di Richieste di rimozione è sicuramente la Ricerca Google, come visibile anche nel Rapporto di trasparenza di Google in merito alle richieste di rimozione contenuti.

In merito a questo prodotto, Google informa nella sua guida di approfondimento legale che con tale strumento è possibile rimuovere un contenuto dai risultati di ricerca, ma ciò non implica automaticamente la rimozione dello stesso contenuto anche dai siti web da cui sono ospitati, rimozione che richiede un’altra procedura. Inoltre, in merito alla ricerca Google vengono fornite le varie opzioni di segnalazione che possono essere effettuate dagli utenti, ovvero la segnalazione di malware, phishing o problemi simili, la rimozione di contenuti che sono stati rimossi dal sito web originale ma compaiono ancora nei risultati di ricerca, la rimozione di informazioni personali in forza del diritto all’oblio, problemi legati alla proprietà intellettuale (violazioni di copyright, circonvenzione, ecc.) o altri problemi legali non presenti tra quelli elencati.

Per ognuna di queste problematiche selezionate, verrà poi mostrata al dettaglio la procedura da seguire per la richiesta di rimozione, i link utili che dirigono direttamente allo strumento di rimozione apposito, le modalità e le tempistiche di risposta per il suddetto problema.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: