Cancelliamo i dati indesiderati +39.06.39754846 cyberlex.net

Come Cancellarsi Definitivamente dal Web

Prima di chiedersi come cancellarsi definitivamente dal web, è necessario sapere che non esiste alcun modulo per cancellarsi da internet, ma bisogna analizzare la procedura necessaria per ogni luogo in cui troviamo notizie personali da rimuovere. Sarà infatti diverso il procedimento da seguire nel caso in cui si vogliano eliminare video youtube, rimuovere link da google, eliminare definitivamente il proprio profilo Facebook e così via: di ogni contenuto che si intende rimuovere, ci si dovrà chiedere innanzitutto su quale sito è stato originariamente pubblicato e poi se si è proprietari o meno di questo sito.

Requisiti generali e premesse per eliminare contenuti dal web

In generale, ciò che è sempre valido per tutti i siti è quindi l’individuazione delle URL precise da rimuovere, in quanto senza di esse non è possibile localizzare precisamente la risorsa che si intende rimuovere dal web e quindi non si può procedere con nessuna richiesta di eliminazione. Come possiamo leggere infatti dall’interessante ultima pronuncia della Cassazione in merito al diritto all’oblio, senza le URL nemmeno Google può rimuovere nostri contenuti personali, in quanto prescinde dai suoi doveri di motore di ricerca il costante monitoraggio delle informazioni al suo interno, senza specifici URL segnalati da controllare. Dopo di che, come altro requisito importante per eliminare contenuti dal web, soprattutto per i casi più gravi di violazione della privacy o di altri diritti personali, è sempre bene rivolgersi ad un team esperto di diritto all’oblio, che offre di solito assistenza con un legale ed un webmaster specializzati nelle procedure di segnalazione di contenuti online. Tale assistenza dell’avvocato e del suo team può essere utile non solo per capire quale sia la migliore strada da intraprendere, ma anche per non incorrere in errori tecnici e imprecisioni nella compilazione delle richieste di rimozione contenuti.

Chi può rimuovere dati personali dal web

Ma una volta visto cosa è indispensabile per procedere con le richieste di eliminazione di dati personali, vi starete chiedendo chi può procedere con tali segnalazioni. Bene, secondo il GDPR (ovvero il Regolamento Generale per la Protezione dei Dati sancito dalla Commissione Europea e valido dal 2018), può richiedere l’eliminazione di dati personali dal web qualsiasi utente ritenga sia stata violata la sua privacy: ciò significa che, digitando il suo nome e cognome nel motore di ricerca, appaiono in corrispondenza a tali query di ricerca risultati che ledono alla reputazione personale dell’individuo e che sono stati pubblicati senza il suo consenso. Tutto ciò è possibile grazie al diritto all’oblio, diritto fondamentale di ciascun utente che trova nel web contenuti personali in corrispondenza del suo nome e che sono ormai eccessivi, inadeguati, irrilevanti o non più rilevanti per la sua reputazione online. Inoltre, un caso molto frequente di richiesta di eliminazione contenuti risiede nella cancellazione di notizie: chi può chiedere di rimuovere notizie dal web? Possono richiederlo tutti, ma è più probabile che vengano accettate le richieste di chi non ricopre un ruolo pubblico (e quindi non costituisce un interesse per il diritto all’informazione pubblica) e le notizie che riguardano eventi passati da numerosi anni, condanne scontate o processi conclusi in maniera diversa rispetto a quanto riportato nelle notizie iniziali, ormai non più aggiornate.