EU General Data Protection Regulation GDPR - Diritto di Cancellazione +39.06.39754846

Il GDPR non sarà più in vigore nel Regno Unito

Il GDPR non sarà più in vigore nel Regno Unito

By

Cyber Lex
Cancelliamo i Dati Indesiderati
Tel. 06 39754846

L’ormai conosciuto Regolamento sulla Protezione dei Dati GDPR è stato il primo a mettere per iscritto la normativa inerente ai diritti della privacy della persona nonché le modalità di tutela degli stessi, i quali nelle normative previgenti venivano affidati soltanto a pronunce di tipo giurisprudenziale, a livello nazionale che europeo. Per garantire la privacy online, è sempre consigliato evitare di inserire i propri dati personali in siti non sicuri o anche di inserire “troppe” informazioni in rete. Tuttavia questo c’è un rimedio che è il c.d. diritto all’oblio che si sostanzia sia con la cancellazione di quelle informazioni personali dai risultati di ricerca dei browser, c.d. query, oppure nella deindicizzaizone. Attraverso questa pratica guida sarà tutto più chiaro.

Le regole sulla privacy ed il cambiamento per la Gran Bretagna

A seguito dell’uscita dell’Inghilterra dall’Unione Europea molte sono state le modifiche di assetto normativo, economico e così via, tra questa si deve inserire anche quella rispetto alla normativa privacy.

Ebbene, il Governo del Regno Unito vuole prendere le distanze non solo dall’Unione ma anche da tutto l’impianto normativo che ri riferisce alla privacy e dunque, dal Gdpr. 

Il progetto di riforma dell’Inghilterra in tema di privacy

Il disegno di legge presentato negli ultimi giorni dal Governo della nuova premier inglese Lis Trust, contiene un pacchetto di emendamenti al regime di protezione dei dati del Regno Unito, che rimane basato sul GDPR nonostante la Brexit. Siffatti emendamenti vanno a modificare il regime della privacy, che in questo modo, non sarà più armonica rispetto a quella vigente negli Stati dell’Unione Europea. Il nuovo approccio ha come punto focale quello della “burocrazia” dell’UE che, secondo Donelan, è il primario responsabile della circostanza secondo la quale le norme ora vigenti in Gran Bretagna siano un onere sproporzionato per le piccole imprese a causa dell’approccio esclusivo del GDPR. Dunque, il nuovo assetto normativo in tema di privacy avrà come unico scopo quello di avere nel Regno Unito un sistema del tutto nuovo e completamente slegato dal GDPR dell’Unione, tanto che la Gran Bretagna avrà le proprie regole sulla privacy. In una intervista dice Donelan chiarisce come “il nostro piano proteggerà la privacy dei consumatori e manterrà i loro dati al sicuro, pur mantenendo la nostra adeguatezza dei dati in modo che le imprese possano ovviamente commerciare liberamente”, ha dichiarato. “Posso promettervi qui oggi che sarà più semplice, più chiaro per le imprese: le nostre imprese non saranno più ostacolate da un’inutile burocrazia”.

Network Syrus
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: