EU General Data Protection Regulation GDPR - Diritto di Cancellazione +39.06.39754846

Quando non è possibile cancellare informazioni personali da Google?

Quando non è possibile cancellare informazioni personali da Google?

By Avv. Ludovica Marano

Cyber Lex
Cancelliamo i Dati Indesiderati
Tel. 06 39754846

Siamo abituati a pensare che, a seguito della introduzione nel nostro sistema, ed in quello Europeo, del diritto all’oblio sia è sempre possibile cancellare informazioni personali da Google e dai motori di ricerca. Invero, presentando una domanda di rimozione attraverso la funzione di rimozione messa a disposizione dallo stesso Google, questi sia obbligato a dare accoglimento alla nostra richiesta.  Tuttavia, ci sono alcune azioni che si possono intraprendere per proteggere la propria privacy online, come monitorare l’attività online, utilizzare strumenti di gestione della privacy, cont

Le eccezioni al diritto all’oblio su Google

Google, come detto, è uno dei motori di ricerca più utilizzati al mondo, ma a volte ci sono informazioni personali che non possono essere cancellate dal suo database. Questo può essere frustrante per chi desidera mantenere la propria privacy online. I motivi per cui non è possibile cancellare alcune informazioni personali da Google in maniera istantanea o automatica, sopratutto quando il contenuto esame è protetto da leggi sulla libertà di espressione.

Si pensi che in molti paesi, le leggi sulla libertà di espressione garantiscono il diritto alla libera espressione e alla pubblicazione di informazioni di interesse pubblico. Se il contenuto in questione rientra in questa categoria, non è possibile chiedere a Google di rimuoverlo dai risultati di ricerca.

Ancora, altra categoria che inficia la rimozione e dunque l’esperimento del diritto all’oblio è la circostanza secondo la quale il contenuto è rilevante per il pubblico, il c.d. interesse storiografico, se il contenuto è rilevante per il pubblico e di interesse generale, Google potrebbe scegliere di mantenerlo nei suoi risultati di ricerca.

Il diritto all’oblio e quello di informazione pubblica

Come viene ribadito anche all’interno delle linee guida dell’EDPB, acronimo di European Data Protection Board, che non è altro che un organismo indipendente dell’Unione Europea il quale ha il compito di vigilare e tutelare sulla protezione dei dati personali dei cittadini europei e sull’attuazione della normativa di cui al regolamento sulla protezione dei dati personali.

Ebbene, come viene specificato, all’interno delle citate linee guida, aggiornate al 2020, il diritto all’oblio, che spesso si sostanzia nel diritto alla deindicizzaizone di cui all’art. 17 del GDPR,  e il diritto di informazione pubblica sono due principi fondamentali che spesso entrano in conflitto. Il diritto all’oblio è il diritto di una persona di richiedere la rimozione di informazioni personali obsolete, inesatte o dannose da internet, mentre il diritto di informazione pubblica è il diritto dei cittadini di accedere alle informazioni di interesse pubblico.

Se da un lato, il diritto all’oblio è stato introdotto per proteggere la privacy delle persone e consentire loro di avere il controllo sulle informazioni personali che sono presenti su internet. Dall’altro, il diritto di informazione pubblica consente ai cittadini di accedere a informazioni su una vasta gamma di argomenti, tra cui le attività governative, le attività delle aziende, le questioni ambientali e altro ancora.

Come si bilanciano il diritto all’oblio e gli altri diritti in gioco

Ad esempio, se un’informazione è di interesse pubblico, come una notizia su un politico o su un personaggio pubblico, potrebbe essere giustificato il mantenimento di questa informazione nel pubblico dominio. Tuttavia, se un’informazione è privata e ha un impatto negativo sulla reputazione di un individuo, potrebbe essere necessario rimuoverla.

Quindi non tutte le richieste di cancellazione devono essere accettate, in questo caso da Google, in quanto potrebbero violare altri diritti appena citati, per questo è sempre necessaria una valutazione del caso concreto al fine di vagliare con estrema accuratezza ogni qualsivoglia tipologia di richiesta di rimozione.

Network Syrus
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: